GNOCCHI DI FARINA DI CECI CON TACCOLE E POMODORINI GIALLI

Abbiamo in casa un sacchetto di farina di ceci?

Allora facciamo gli gnocchi! Io ho usato 1 kg di patate, un uovo e 300 gr di farina di ceci Altromercato . Ho lessato le patate e poi le ho schiacciate mentre erano ancora calde. Ho aggiunto la farina e l’uovo, è impastato fino ad ottenere un composto omogeneo. In seguito, l’ho tagliato a tocchetti per poi passarli sulla forchetta di modo da dargli la classica forma a gnocchetto. Poi ho preparato il sugo, lavando e spuntando e tagliando in pezzetti piuttosto piccoli le taccole. Le ho fatte saltare in un tegame con un filo d’olio e, se piace, anche uno spicchio d’aglio. In seguito ho aggiunto i pomodorini gialli e abbondante basilico, sale, e pepe quanto basta. Ho aggiunto un bicchiere d’acqua, coperto con il coperchio e lasciando cuocere per altri 10 minuti, aggiungendo altra acqua al bisogno. Ho frullato tutto nel mixer, fino ad ottenere una crema, che poi ho usato per condire gli gnocchi, cotti poco per volta in acqua bollente salata.
Nota: in questo periodo è difficile reperire i pomodorini gialli, ma nel supermercato dove vado esiste una passata con pomodorini interi gialli, e può benissimo sostituire i pomodorini freschi.

Vi è avanzata ancora della Farina? Possiamo fare delle focaccine!
Ho fatto bollire 500 gr di acqua salata e versato a pioggia 100 gr di Farina di ceci, e cotto per 10 minuti mescolando. Non importa se ci sono dei grumi. Ho ribaltato la polentina risultate su un foglio di carta da forno, e l’ho stesa ottenendo uno spessore di 1 cm. L’ho lasciata raffreddare. Ho scottato degli spinaci in padella, condendo con sale, pepe e un pizzico di peperoncino, se piace. Dalla spianata di ceci, con un coppapasta, ho ricavato dei dischi, che ho fatto dorare in padella con un bel filo d’olio. Su una metà di questa ho aggiunto gli spinaci e del formaggio brie. Ho coperto ciascuna focaccina con un altro disco, a mò di panino, e messo il coperchio, di modo da far squagliare il formaggio. Infine, ho guarnito con qualche fogliolina di origano fresco.

Cristina Nolli - cliente della Bottega Nonsolonoi Altromercato Viadana.

 

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati

Sale

Unavailable

Sold Out